Laura Pausini – Con la musica alla radio

http://www.youtube.com/v/1qTrXsWdfVs&hl=en&fs=1&

Seduti qui, per terra così,
in questa camera da imbiancare,
felici di non chiedere di più.

Dimmi di sì,
anche se qui c’è solo un tavolo come altare,
e un pane da dividere.

Avvicinati anche tu
e permettimi di più,
la tua bocca sulla mia
per non andare via.

E BALLIAMO A PIEDI NUDI
CON LA MUSICA ALLA RADIO,
PIÙ FORTE MENTRE GLI ANNI PASSANO.
IN QUESTA CASA CHE PROFUMA
IN OGNI ANGOLO,
FAREMO IL NOSTRO SIMBOLO.

Avremo anche noi dolori
che forse non sapremo evitare,
nemmeno affrontare,
ma niente di noi perduto andrà.

Semplicemente vincendo l’incuria del tempo,
danzando in due a passo lento,
con sentimento come adesso qua.

Il tuo sguardo resterà
senza alcuna impurità,
in ricchezza o povertà
non si consumerà (non si consumerà).

E BALLIAMO A PIEDI NUDI
CON LA MUSICA ALLA RADIO,
PIÙ FORTE MENTRE GLI ANNI PASSANO.
IN QUESTA CASA CHE IO
AMO IN OGNI ANGOLO
E DOVE MI MEDESIMO.

Tu fallo con me.
E non lasciarmi mai da sola
neanche un attimo,
non farlo o ne morirò.

Simon And Garfunkel – The sound Of Silence

http://www.youtube.com/v/pDYxgDO5bCI&hl=en&fs=1&

Hello darkness, my old friend,
Ive come to talk with you again,
Because a vision softly creeping,
Left its seeds while I was sleeping,
And the vision that was planted in my brain
Still remains
Within the sound of silence.

In restless dreams I walked alone
Narrow streets of cobblestone,
neath the halo of a street lamp,
I turned my collar to the cold and damp
When my eyes were stabbed by the flash of
A neon light
That split the night
And touched the sound of silence.

And in the naked light I saw
Ten thousand people, maybe more.
People talking without speaking,
People hearing without listening,
People writing songs that voices never share
And no one deared
Disturb the sound of silence.

Fools said i,you do not know
Silence like a cancer grows.
Hear my words that I might teach you,
Take my arms that I might reach you.
But my words like silent raindrops fell,
And echoed
In the wells of silence

And the people bowed and prayed
To the neon God they made.
And the sign flashed out its warning,
In the words that it was forming.
And the signs said, the words of the prophets
Are written on the subway walls
And tenement halls.
And whisperd in the sounds of silence.

Laura Pausini – Buone Verità

Buone verità
buoni giuramenti
quanta volontà
oltre un mondo così
dove stare su
è roba da giganti
guarda un pò più in là
prova un passo avanti

Buone verità
date a buona gente
che non venderà
l’anima per niente

Sarà
e verrà
quest’anno darà
buone verità
per chi non ce ne ha più
tu salta il fosso
e vieni qua
in un mondo migliore
di buone volontà
che non cadono mai
allunga il passo
stai di qua
in un mondo speciale
che
male non se dà
solo la verità

Buone verità
che non muoiono mai
quanta volontà
per un mondo
dove la gente non dà più
l’anima per niente

Sarà
verrà
il tempo darà
buone verità
per chi non ce ne ha più
allunga il passo
vieni qua
in una vita migliore
di nuove verità
che non cadono mai
tu salta adesso
stai di qua
in un mondo speciale che
male non ne dà
salta il fosso di qua
tua salta adesso

Quanta volontà
in un mondo così
Buone verità
non finiscono mai.

Tiziano Ferro – Il Regalo Più Grande

http://www.youtube.com/v/-291SSn2q_g&hl=en&fs=1&

Voglio farti un regalo
Qualcosa di dolce
Qualcosa di raro
Non un comune regalo
Di quelli che hai perso
O mai aperto
O lasciato in treno
O mai accettato
Di quelli che apri e poi piangi
Che sei contenta e non fingi
In questo giorno di metà settembre
Ti dedicherò
Il regalo mio più grande

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché
Di notte chi la guarda possa pensare a te
Per ricordarti che il mio amore è importante
Che non importa ciò che dice la gente perchè
Tu mi hai protetto con la tua gelosia che anche
Che molto stanco il tuo sorriso non andava via
Devo partire però se ho nel cuore
La tua presenza è sempre arrivo
E mai partenza
Regalo mio più grande
Regalo mio più grande

Vorrei mi facessi un regalo
Un sogno inespresso
Donarmelo adesso
Di quelli che non so aprire
Di fronte ad altra gente
Perché il regalo più grande
È solo nostro per sempre

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché
Di notte chi la guarda possa pensare a te
Per ricordarti che il mio amore è importante
Che non importa ciò che dice la gente perchè
Tu mi hai protetto con la tua gelosia che anche
Che molto stanco il tuo sorriso non andava via
Devo partire però se ho nel cuore
La tua presenza è sempre arrivo
E mai…

E se arrivasse ora la fine
Che sia in un burrone
Non per volermi odiare
Solo per voler volare
E se ti nega tutto quest’estrema agonia
E se ti nega anche la vita respira la mia
E stavo attento a non amare prima di incontrarti
E confondevo la mia vita con quella degli altri
Non voglio farmi più del male adesso
Amore..
Amore..

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché
Di notte chi la guarda possa pensare a te
Per ricordarti che il mio amore è importante
Che non importa ciò che dice la gente
E poi..
Amore dato, amore preso, amore mai reso
Amore grande come il tempo che non si è arreso
Amore che mi parla coi tuoi occhi qui di fronte
Sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu
Il regalo mio più grande

Avril Lavigne – When You’re Gone

http://www.youtube.com/v/6pAb_UtCBH4&hl=en&fs=1&

I always needed time on my own
I never thought I’d need you there when I cry
And the days feel like years when I’m alone
And the bed where you lie is made up on your side

When you walk away I count the steps that you take
Do you see how much I need you right now

When you’re gone
The pieces of my heart are missing you
When you’re gone
The face I came to know is missing too
When you’re gone
The words I need to hear to always get me through the day and make it ok
I miss you

I’ve never felt this way before
Everything that I do reminds me of you
And the clothes you left, they lie on the floor
And they smell just like you, I love the things that you do

When you walk away I count the steps that you take
Do you see how much I need you right now

When you’re gone
The pieces of my heart are missing you
When you’re gone
The face I came to know is missing too
And when you’re gone
The words I need to hear to always get me through the day and make it ok
I miss you

We were made for each other
Out here forever
I know we were, yeah Yeah!

All I ever wanted was for you to know
Everything I do, I’d give my heart and soul
I can hardly breathe I need to feel you here with me, yeah!

When you’re gone
The pieces of my heart are missing you
And when you’re gone
The face I came to know is missing too
And when you’re gone
The words I need to hear will always get me through the day and make it ok
I miss you

Cat Stevens – Father and Son

http://www.youtube.com/v/7kee9Ut0oWI&hl=en&fs=1&

Father
Its not time to make a change,
Just relax, take it easy.
Youre still young, thats your fault,
Theres so much you have to know.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old, but Im happy.

I was once like you are now, and I know that its not easy,
To be calm when youve found something going on.
But take your time, think a lot,
Why, think of everything youve got.
For you will still be here tomorrow, but your dreams may not.

Son
How can I try to explain, when I do he turns away again.
Its always been the same, same old story.
From the moment I could talk I was ordered to listen.
Now theres a way and I know that I have to go away.
I know I have to go.

Father
Its not time to make a change,
Just sit down, take it slowly.
Youre still young, thats your fault,
Theres so much you have to go through.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old, but Im happy.
(son— away away away, I know I have to
Make this decision alone – no)
Son
All the times that I cried, keeping all the things I knew inside,
Its hard, but its harder to ignore it.
If they were right, Id agree, but its them you know not me.
Now theres a way and I know that I have to go away.
I know I have to go.
(father— stay stay stay, why must you go and
Make this decision alone? )